Pol & Pol

Convegno tecnico sive incontra la ricerca italiana: università degli studi di firenze

25 May 2011

Convegno tecnico sive incontra la ricerca italiana: università degli studi di firenze

IDONEITÀ E IDENTITÀ DEL VINO:
RUOLO DI MATERIA PRIMA E VINIFICAZIONE NELLA LORO CORRETTA ESPRESSIONE

La necessità di valorizzare e proteggere i vini tipici richiede la chiara definizione sia degli elementi che li rendono idonei e peculiari, sia di protocolli analitici e tecnologici necessari alla loro produzione e valutazione. Il mercato del vino è sollecitato da due situazioni contrapposte: da un lato, la spinta verso un sempre maggior spazio commerciale per i vini provenienti dai nuovi paesi produttori; dall’altro lato un’azione di qualificazione per il mantenimento di vini con una forte tradizione viticola ed enologica legata al territorio, che trovano in Italia l’area più importante. Tuttavia, è necessario considerare le produzioni enologiche non come qualcosa di intoccabile e immodificabile, ma in modo dinamico; visione che, a ben guardare, da sempre ha contrassegnato lo sviluppo produttivo di molti dei nostri vini storici. Tale filosofia si traduce operativamente nel definire il profilo qualitativo del vino, non come immutabile, ma in continua evoluzione.
Il profilo qualitativo dovrebbe scaturire dalla combinazione di caratteristiche di idoneità, che rispondano alle esigenze del mercato globalizzato (ad esempio tali caratteristiche sono l’acidità, l’astringenza, la viscosità…), con caratteristiche di peculiarità, che riflettano la connotazione territoriale del prodotto (ad esempio le caratteristiche legate alla riconoscibilità varietale e ambientale: aromi floreali e fruttati).
Da anni l’Unità di ricerca in Enologia dell’Università di Firenze è impegnata a mettere a punto protocolli analitici e tecnologici necessari alla valutazione e produzione di uve e vini e a studiare innovazioni, per creare ed esaltare le caratteristiche di idoneità e peculiarità di vini.
Codice attività SIV11G

Sede: Centro per la Cultura del Vino I Lecci – Via Lucardese, 74 – 50025 Montespertoli (FI)
Orario: 9h00 – 17h00

Docenti: prof.ssa Iolanda ROSI, prof. Mario BERTUCCIOLI, dott.ssa Giovanna FIA, dott.ssa Monica PICCHI, dott.ssa Valentina CANUTI.

PROGRAMMA IN SINTESI

08:30-09:00 Registrazione partecipanti e distribuzione del materiale
9:00-09:15    Saluti introduttivi: prof. Emilio Celotti, presidente SIVE; prof. M. Bertuccioli, Univ. di Firenze.
09:15-10:00    Ruolo dell’analisi sensoriale per la valutazione della idoneità e peculiarità dei vini (prof. M. Bertuccioli)
10:10-11:30    Esperienze sensoriali (prof. M. Bertuccioli; dott.ssa M. Picchi)
11:30-11:45    Pausa
11:45-13:00    Gli agenti biologici: ruolo del lievito e degli enzimi sulla idoneità e peculiarità dei vini (prof. I. Rosi, dott.ssa G. Fia.)
13:00-14:30    Pausa pranzo
14:30-15.15    Il significato dei marker chimici per il controllo dell’idoneità e peculiarità dei vini (dott.ssa. V. Canuti, prof. M. Bertuccioli)
15:15-16-15    Analisi dei dati sensoriali
16:15-17:00    Discussione e conclusioni

Condizioni speciali saranno applicate alle iscrizioni effettuate entro il 2 dicembre 2011.

 

Quote di partecipazione (IVA inclusa)
soci SIVE    NON soci SIVE    Studenti*
entro il 2 dic’11 190 €     260 €     90 €
dopo il 2 dic.     230 €     300 €     110 €

La quota comprende la partecipazione al convegno ed alle esercitazioni pratiche (esperienze sensoriali), il materiale didattico, l’attestato di partecipazione se richiesto; il pranzo ed il coffee break.

La quota non comprende: eventuali pernottamenti (che dovranno essere prenotati autonomamente dai partecipanti); tutto quanto non espressamente previsto dal programma.

NB: il pagamento della quota associativa SIVE per il 2012 va fatto con versamento distinto, e solo A PARTIRE dal 1 dicembre 2011.
NB: la quota studenti non comprende il pranzo. Per gli studenti dell’Università di Firenze non è prevista la partecipazione alle esercitazioni pratiche.

** Per tutti gli studenti che intendono iscriversi è necessario inviare al n° di fax 0523.876340, congiuntamente al modulo d’iscrizione ed all’eventuale pagamento, copia del libretto d’università che riporti il n° di matricola.

Termine ultimo di iscrizione: 12 dicembre 2011, o al raggiungimento del numero massimo di 40 partecipanti.

Sono previste condizioni speciali per la partecipazione ad entrambi gli incontri SIVE previsti in Toscana il 14 (Colleghi nel Bicchiere con L. Biffi e G. Pulignani) e 15 (Incontro con l’Università di Firenze) dicembre 2011.

Codice pacchetto SIV11X
Quote di partecipazione (IVA inclusa)
soci SIVE    NON soci SIVE    Studenti
entro il 2 dic.’11    230 €     300 €     130 €
dopo il 2 dic.     290 €     380 €     160 €

Sede del convegno:
Centro per la Cultura del Vino I Lecci
Via Lucardese, 74 – 50025 Montespertoli (FI)
Tel. 0571 606068; web: www.lecciculturadelvino.it

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione può essere fatta direttamente on-line dal sito www.vinidea.it. In alternativa è possibile compilare il modulo reperibile sullo stesso sito ed inviarlo via fax a Vinidea (0523/87.63.40).
L’iscrizione sarà ritenuta valida solo se inviata entro il termine indicato e se accompagnata dal pagamento della quota, secondo le modalità richieste.

Allo scadere del termine, Vinidea provvederà ad inviare un messaggio a tutti gli iscritti (preferibilmente via e-mail o, in alternativa, tramite fax) per confermare gli orari di inizio dei lavori e per fornire indicazioni su come raggiungere la sede. È quindi di fondamentale importanza fornire sul modulo di adesione recapiti e-mail che vengono costantemente controllati e numeri di telefono ai quali si sempre è reperibili.

Si consiglia inoltre la lettura del documento CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AI CORSI E SEMINARI, pubblicato sul sito www.vinidea.it.

Per ulteriori informazioni contattare Vinidea (Segreteria SIVE):
tel. 0523/876423 – fax: 0523/876340 email: sive@vinidea.it oppure info@vinidea.it
(dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00)

Ultime News

On Tuesday 08 June in Faenza I held a
Friday 21 May 2021 Extraordinary tasting at the Cantine

CONTACT US

Culture, Tradition and experience at your service!